RIEDUCAZIONE NEUROMOTORIA

Tecniche rieducative destinate alla cura della perdita o riduzione di una funzione motoria conseguente ad un danno del sistema nervoso sia per patologie acute di tipo vascolare o traumatico, sia per patologie di tipo degenerativo-involutivo a carattere progressivo; tali tecniche individuano le strategie più adatte per utilizzare al meglio le capacità residue per il recupero dell’autonomia e il reinserimento sociale.